Rigoglioso e fertile

L’unica cosa semplice
per chi è disabile
è respirare a pieni polmoni
farsi accarezzare dal sole
ascoltare il riflusso del mare
il confuso dei gabbiani vociare
tutto quel che rimane
è complesso e pesante
la sorte è contro di te
come precipitato nell’assurdo

La vita è sempre complessa
non concede nulla a caso
son tutte prove di maturità
la saggezza è un piccolo seme
piantato dentro ciascuno di noi
a noi saperlo farlo crescere
rigoglioso e fertile…

bioetica1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...