Oscuri pensieri

Oscuri pensieri affollano la mente,
uccidono i pensieri le immagini
l’oggi il domani e l’ieri scompaiono
bombe d’una potenza infame
spezzano ogni cosa sbriciolando
monti e palazzi immensi aghi
perforano il mio esausto corpo
che s’agita come un verme uncinato
la paura m’impugna e mi stringe
con la sua immensa mano d’acciaio
in fondo al cuore esuvie di coraggio
s’agitano spasmodiche come minuscoli
pesci fosforescenti nei fondali atlantici
il mio cuore è perduto solingo
in fondo alle fosse delle Marianne
urla disperato una vecchia canzone:
l’uomo in frac di Modugno.

Fossa_Marianne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...