Canne al vento

Gemelli come canne al vento
esposti ai capricci di Eolo
nutriti dalla stessa madre
piegati in senso inverso:
uno s’adattava alla brezza
l’altro, cocciuto, contro vento
persuaso d’essere più forte!
ma la forza è nella tenacia
nell’ostinazione d’una méta
da raggiungere, da conquistare
chi non abbassa le braccia
vince ottiene riconoscimento
premio alle sue cento fatiche.
Mi hanno dato del guerriero
solo di questo vado fiero!

Canne_al_vento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...