Nulla è eterno

Piccoli gesti e fatica estrema
un bottone caduto nell’abisso
l’abisso s’è impadronito di me
filo rosso nel mignolo sinistro
“Unmei no akai ito” indistruttibile
fissa i tempi dei giorni
e decide quelli delle notti
spietato vermiglio metronomo
che batte un tempo sfinito
sono piume cotone fatte parole
ma c’è chi è come roccia dura
eppur cade, per sempre s’infrange.
Nulla è eterno neppure l’amore
neppure l’odio e il dolore.

Filo_Rosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...